TUNISIA INVESTMENT FORUM

Tunisi, 20-21 giugno 2019

TIF 2019

La Camera Tuniso-Italiana di Commercio e Industria é lieta di invitarLa a partecipare al Tunisia Investment Forum, un incontro biennale, organizzato dall’Agenzia Tunisina per la Promozione degli Investimenti Esteri (FIPA), sotto l’egida del Ministero tunisino dello Sviluppo, degli Investimenti e delle Cooperazione Internazionale, che si terrà a Tunisi il 20 e 21 giugno.

INVESTIRE IN TUNISIA, NUOVE OPPORTUNITA’

Il Forum avrà lo scopo di mettere in evidenza le riforme economiche e gli sforzi intrapresi dal paese per rafforzare il suo posizionamento, illustrandone i vantaggi competitivi che possono trarre le imprese straniere che vorranno investire in Tunisia.

Questa nuova edizione analizzerà i fattori che fanno ad oggi della Tunisia un sito di attrattività degli investimenti stranieri, identificherà quelli che sono i prossimi obiettivi da raggiungere per far si che il Paese resti un sito di competitività e di attrazione su scala internazionale.

QUALCHE DATO SULLA TUNISIA

Dalla rivoluzione del 2011 in Tunisia c'è stato un vero cambiamento.

Una nuova e dinamica partecipazione alla vita sociale, politica, culturale ed economica ed un nuovo spirito imprenditoriale stanno guidando il Paese in questo cambiamento.

Tra le principali azioni pensate dal governo per sostenere gli investimenti:

Il governo ha risposto attraverso diversi contesti, che sono principalmente:

- Una nuova legge sugli investimenti che semplifica le procedure per ottenere licenze, permessi e autorizzazioni d'investimento e limita le restrizioni.

- Una legge sulle partnership pubblico-privato per attrarre capitali privati per progetti infrastrutturali e aumentare la trasparenza.

- Una legge sulle start-up del 2018, che prevede meccanismi che promuovono lo sviluppo delle start-up.

Con infrastrutture consolidate, la più alta penetrazione di Internet mobile in Africa, il posizionamento geopolitico nel cuore del Mediterraneo e una forza lavoro altamente qualificata, istruita e giovane, circa 3.500 aziende straniere hanno scelto la Tunisia per fare affari, avendo accesso ad un mercato regionale di oltre 800 milioni di consumatori, quali quello africano e medio-orientale.

Accordi Internazionali del Paese:

o Partner privilegiato dell’UE

o Accordo di libero scambio con la Turchia

o Accordo di libero scambio con i Paesi dell’AELE,

o Accordo di libero scambio d’Agadir tra Giordania, Egitto, Marocco e Tunisia

o Adesione all’organizzazione di cooperazione e sviluppo economico nel 2012

o Entrata nel COMESA (Mercato comune per l’Africa orientale ed australe)

o Negoziazioni con l’UE per l’ALECA ( Accordo di libero scambio completo ed approfondito)

o 52 convenzioni di non-doppia imposizione

o 54 accordi bilaterali per la promozione e protezione degli investimenti


1° Esportatore mondiale di datteri

2° Produttore africano di componentistica automotive

2° Esportatore africano di prodotti bio

2° Paese africano per lo sviluppo della e-amministrazione

10° Produttore mondiale di pomodori

9° fornitore europeo in tessile ed abbigliamento

Per partecipare al Forum, riempire e rinviare via mail a sg@ctici.org.tn , il formulario di iscrizione scaricabile al link http://bit.do/eSsL4

Troverà il programma dettagliato dell’evento al link http://bit.do/eSsCr