Iniziativa realizzata, per maggiori informazioni scrivete a promozione@centroesteroveneto.it

SEMINARIO SENEGAL

Senegal: il Paese dell’Africa sub-sahariana si propone come hub per il continente


Oggi a Treviso per la prima volta a livello regionale il Nuovo Centro Estero inizia la sua attività d’internazionalizzazione per le imprese

Fonte: ufficio stampa Camera di Commercio Treviso Belluno


Treviso, 03 Ottobre 2018. Si susseguono gli incontri con le delegazioni estere nella sede della Camera di Commercio di Treviso – Belluno.

Per la prima volta a livello regionale la Camera di Commercio mette in campo il nuovo braccio operativo per l’internazionalizzazione camerale: il Nuovo Centro Estero delle Camere di Commercio del Veneto di cui Mario Pozza è presidente.

In fatto d’internazionalizzazione – afferma Pozza - la Camera di commercio intende proporre diverse e nuove iniziative per sostenere e favorire le imprese che vogliono aprirsi ai mercati esteri.

L’ente camerale, con il Nuovo Centro Estero, ha l’obiettivo ambizioso d’ individuare 1.000 nuove imprese, oltre alle 3.000 che già stabilmente esportano, per accompagnarle, con la formazione e con la proposta di missioni conoscitive, nei mercati esteri attentamente selezionati.

Perché si parla di Senegal oggi – continua Pozza - perché l’Africa è il futuro dell’Europa, vicina a poche ore d’aereo ed ha legami da sempre con il continente. Le ingenti risorse dell’Italia in ambito di cooperazione internazionale, inoltre, ci permettono di pianificare azioni di sostegno economico per creare nuove opportunità di cooperazione in Africa.

Ringrazio le aziende presenti che con le loro domande e la loro esperienza già maturata in Africa hanno saputo dare un importante contributo.

Lieto della presenza degli studenti dell’istituto Riccati - Luzzati perché – ha sottolineato Pozza – i nostri programmi sono a medio /lungo termine e parlare agli studenti di oggi, significa parlare agli imprenditori di domani.

Nel corso dell’ incontro è intervenuto il Amadou Lamine CISSE - Ministro - Consigliere – Capo dell’Ufficio Economico dell’Ambasciata del Senegal in Italia che ha sottolineato come sia l’Italia il giusto partner per il Senegal che dista solo 4 ore d’aereo.

Ha puntualizzato che l’iniziativa è stata voluta dal governo stesso e che sarà proprio il governo Senegalese a fare da tramite per gli imprenditori italiani per affrontare il mercato del Senegal. Infatti - dice – il prossimo anno, l’Italia sarà ospite d’Onore alla fiera di Dakar.

Cheikh NDIAYE - Direttore generale del Centro Internazionale del Commercio Estero del Senegal (CICES) – Direttore Fiera Internazionale di Dakar , rispondendo ad una domanda di un imprenditore edile trevigiano, ha informato che è più opportuno partecipare alla fiera di Dakar anziché a quella settoriale, in quanto la fiera è internazionale e permette di entrare in contatto con tutti i paesi dell’Africa. Una sorta di hub, di filtro istituzionale per garantire l’ingresso nel paese.

Il Senegal negli ultimi 4 anni ha registrato una crescita del PIL tra il 6 % e il 7%.

E’ un mercato che offre opportunità commerciali e d’ investimento grazie alla sua posizione strategica che ne fa punto di scalo per la navigazione verso il sud America e i porti meridionali dell’Africa Occidentale.

Il quadro legislativo del Paese è volto ad una sempre maggiore apertura agli investimenti esteri. Vi è una marcata stabilità politica capace di sostenere l’appartenenza alla Comunità Economica dell’Africa Occidentale (CEDEAO).

In Italia è presente una delle maggiori comunità senegalesi in Europa, favorita dagli ottimi rapporti politici tra i due Paesi, rapporti che sono in fase di ulteriore sviluppo e consolidamento.

Il mercato senegalese nutre un forte interesse per il made in Italy, in particolare nei settori delle infrastrutture, dell’edilizia, dell’agroindustria, settore idrico (approvvigionamento idrico e trattamento dell’acqua) e tutti i comparti legati allo sviluppo turistico.

Le imprese interessate possono rivolgersi al Nuovo Centro Estero Veneto e all'Ufficio promozione Estero della Camera di Commercio per avere tutte le informazioni a disposizione.


Per informazioni

Segreteria Organizzativa

Camera di Commercio Treviso Belluno

Nuovo Centro Estero Veneto

Tel. 0422 595 412 – 0422 595 214 – 0422 595 215

email : ncentroesterotv@gmail.com

Opportunità commerciali e di investimento

Treviso, 3 ottobre 2018

Camera di Commercio di Treviso - Belluno

Programma

9:30 Registrazione dei partecipanti

10:00 Indirizzi di saluto e apertura dei lavori

Mario Pozza - Presidente Camera di Commercio di Treviso Belluno, Presidente del Nuovo Centro Estero Veneto

10.15 Opportunità d’Affari e di investimento in Senegal

Amadou Lamine CISSE - Ministro - Consigliere – Capo dell’Ufficio Economico dell’Ambasciata del Senegal in Italia

11:00 La Fiera internazionale di Dakar

Cheikh NDIAYE - Direttore generale del Centro Internazionale del Commercio Estero del Senegal (CICES) – Direttore Fiera Internazionale di Dakar

12.00 Chiusura lavori

La partecipazione è gratuita.