Incontri d'affari in AZERBAIGIAN

Baku, 8-11 marzo 2020


Iniziativa

L’iniziativa ha l’obiettivo di offrire alle aziende venete una presa di contatto con l’interessante realtà economica del Paese per favorire l’ingresso delle produzioni venete in questo mercato.

Per ogni azienda partecipante sarà fissata un’agenda personalizzata d’incontri con operatori locali preselezionati. Gli incontri individuali si svolgeranno nella sede delle imprese locali.

Organizzatori

Nuovo Centro Estero delle Camere di Commercio del Veneto, funzione associata delle CCIAA di Treviso-Belluno|Dolomiti e Venezia Rovigo , in collaborazione con l’ufficio ICE di Baku. L’attività rientra nell'ambito delle progettualità finanziate dalla Regione del Veneto e dalle Camere di Commercio di Venezia Rovigo e di Treviso-Belluno|Dolomiti.

Settori coinvolti PLURISETTORIALE

Programma

Domenica 8 marzo : Partenza da Venezia e arrivo a Baku

Lunedì 9 marzo : Incontri con controparti azere a Baku

Martedì 10 marzo: Incontri con controparti azere a Baku

Mercoledì 11 marzo: Partenza da Baku e rientro a Venezia

Come funziona l’iniziativa

Per le aziende che aderiscono verrà effettuata una verifica del rapporto prodotto/mercato, per valutare se il prodotto offerto può essere di interesse per il mercato locale.

Una volta effettuata l’indagine da parte della nostra controparte in loco, Ufficio ICE di Baku, il Nuovo Centro Estero Veneto provvederà a comunicare l’esito relativo a ciascuna ditta.

Per le aziende la cui verifica avrà esito positivo sarà quindi predisposta un’agenda personalizzata d’incontri con operatori locali presso le loro sedi aziendali in Azerbaigian.


Quota e condizioni di partecipazione

I costi di partecipazione per azienda veneta sono di Euro 3.550,00 che, grazie al contributo pubblico in regime de minimis della Regione del Veneto, della Camera di Commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti e della Camera di Commercio di Venezia Rovigo, vengono ridotti ad una quota di partecipazione pari a Euro 1.475,00 + IVA 22% (Euro 1.799,50 IVA inclusa).

Il contributo potrà essere accordato solo ad un numero massimo di partecipanti e criterio determinante per usufruire del beneficio finanziario sarà l’ordine di arrivo delle adesioni definitive. Nel caso l’azienda intendesse accedere ad eventuali altri contributi pubblici per la stessa iniziativa, è tenuta ad informare preventivamente il Nuovo Centro Estero Veneto. Sono ammesse all’iniziativa solo imprese appartenenti al settore secondario (no commercio) aventi sede operativa in Veneto.


La quota comprende:

· Studio di fattibilità aziendale

· Organizzazione generale dell’iniziativa e di tutti gli aspetti logistici connessi

· Spese di viaggio per n. 1 delegato aziendale (viaggio aereo in classe economica, trasferimenti collettivi, sistemazione alberghiera in camera singola con colazione, visto senza carattere d’urgenza)

· Preparazione e realizzazione degli incontri d’affari individuali presso le controparti locali

· Servizio individuale di transfer per recarsi agli incontri d’affari presso le controparti locali

· Servizio individuale di interpretariato per gli incontri d’affari presso le controparti locali

· Assistenza di un accompagnatore qualificato per tutta la durata dell’iniziativa

Restano esclusi:

· Costi di trasferimento per personalizzazione del programma

· Costi di visto con carattere d’urgenza

· Quanto non sopra previsto

E’ possibile la partecipazione di ulteriori delegati aziendali con costi a carico dell’azienda partecipante.

Coordinate bancarie:Il versamento dovrà essere effettuato con rimessa diretta sul conto corrente presso Intesa San Paolo - conto corrente di tesoreria intestato a:Nuovo Centro Estero delle Camere di Commercio del VenetoCodice Ente assegnato nella procedura di tesoreria: 1717IBAN: IT 39 W 03069 02126 1000 0030 0145.Seguirà fattura quietanzata

Nota bene:

La verifica preventiva del rapporto prodotto/mercato sarà effettuata solo al momento in cui perverrà tutta la documentazione richiesta unitamente all’attestazione dell’avvenuto pagamento dell’anticipo di Euro 800,00 + IVA.

Una volta effettuata l’indagine prodotto/mercato da parte dei referenti in loco, sarà comunicato l’esito relativo a ciascuna ditta e:

- in caso di esito negativo le aziende che hanno aderito riceveranno comunicazione dal Nuovo Centro Estero Veneto e sarà restituito l’anticipo versato

- in caso di esito positivo le aziende che hanno aderito riceveranno conferma dal Nuovo Centro Estero Veneto della partecipazione con richiesta di pagamento del saldo della quota.

L’adesione alla missione è vincolante nella misura in cui la verifica preventiva effettuata dal referente organizzativo in loco dia esito positivo (cfr. punto n. 4 del modulo di adesione).


SCARICA QUI LA SCHEDA TECNICA


PER ADERIRE

Trasmettere a:

Nuovo Centro delle Camere di Commercio del Veneto, promozione@centroesteroveneto.it :

- Modulo di adesione debitamente compilato, datato, firmato, timbrato

- Company profile debitamente compilato in inglese, datato, firmato, timbrato

- Attestazione dell’avvenuto pagamento dell’anticipo di Euro 800,00 + IVA (Euro 976,00 IVA inclusa)

- Dichiarazione de minimis debitamente compilata datata, firmata, timbrata unita a copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore


Scadenza adesioni: mercoledì 15 gennaio 2020



InformazioniNuovo Centro Estero VenetoSilvia Semenzato - Silvia CunialVia delle Industrie, n. 19/D 30175 Venezia-Marghera Tel. 041 0999700promozione@centroesteroveneto.it